Suggerimenti per l'ottimizzazione delle immagini di Semalt Expert

Immagini che non sono ottimizzate possono portare a gravi conseguenze connesse con le prestazioni di un sito Web. Nella maggior parte dei casi, quando la velocità del tuo sito Web è molto lenta, le immagini "non ottimizzate" hanno la maggior parte della colpa. Il nostro mondo attuale è caratterizzato da una spietata concorrenza in quasi tutti i settori. Ecco perché i siti Web lenti non riescono proprio a sopravvivere al caldo.

Jason Adler, il Customer Success Manager di Semalt , avverte che se un utente visita il tuo sito e sente che impiega un secondo in più di quello a cui è abituato, è molto probabile che salti sul sito Web del tuo concorrente se si carica relativamente più velocemente .

Come ti assicuri che le tue immagini non rallentino il tuo sito?

Prendi in considerazione l'utilizzo di questi sette suggerimenti per l'ottimizzazione delle immagini per migliorare la SEO:

1. Usa foto originali di alta qualità

Questa è una verità fondamentale che si applica a tutti i tipi di contenuti del sito Web. Hai bisogno delle immagini più uniche e originali sul tuo sito se miri a fornire una migliore esperienza utente. Se puoi scattare foto con una fotocamera di buona qualità o ottenere designer in grado di creare foto originali, le probabilità migliori che il tuo sito dovrà essere classificato in alto.

La tentazione di usare foto d'archivio può essere comprensibilmente alta. Tuttavia, non vuoi davvero avere una foto che milioni di altri siti hanno.

2. Migliora le tue immagini con gli strumenti

Agli utenti piacciono le immagini non solo attraenti ma anche personalizzate. Gli strumenti di fotoritocco sono estremamente diffusi su Internet. Puoi sempre trovare uno strumento adatto per aggiungere qualcosa alle tue immagini prima di pubblicarle online.

Se vuoi aggiungere testo, unicità, personalità o hai bisogno di migliorarne il fascino, c'è uno strumento per questo. Utilizza gli strumenti di fotoritocco per creare immagini che si distinguono e dare un vantaggio al tuo sito.

3. Nomi di file descrittivi e ricchi di parole chiave

Le migliori pratiche SEO sottolineano l'importanza di incorporare parole chiave nei nomi dei file che descrivono l'immagine. Tale nome di file informa i motori di ricerca sull'immagine e su cosa contiene. Quando scarichi immagini, sostituisci la denominazione predefinita con qualcosa che descriva l'immagine nel miglior modo possibile.

4. Riduci le dimensioni delle tue immagini

È possibile ridurre le dimensioni del file senza ridurre la qualità dell'immagine. Ridimensionando e comprimendo le immagini, potresti migliorare significativamente la velocità del sito.

Usa la funzione "Salva per Web" di Adobe Photoshop per assicurarti che le immagini che finiscono sul tuo sito Web siano di dimensioni ottimali.

5. Utilizzare il formato file corretto

Esistono tre formati di immagine comuni: JPEG, PNG e GIF.

JPEG è il formato più popolare perché mantiene le dimensioni dell'immagine ridotte. GIF è principalmente usato per animazioni e arte semplice. Supporta sfondi trasparenti ed è quindi perfetto per i loghi aziendali e altri elementi del sito Web. PNG è un'alternativa più moderna a JPEG e GIF. Questo formato supporta la trasparenza, ha una correzione gamma automatica e una migliore gamma cromatica.

6. Ottimizza il testo alternativo e il titolo dell'immagine

Il testo alternativo e il titolo di un'immagine devono essere creati correttamente per aiutare il tuo sito Web a raggiungere un miglior posizionamento sui SERP e rendere buona l'esperienza dell'utente.

Il testo alternativo è forse il modo migliore per garantire che i tuoi prodotti vengano visualizzati nelle ricerche di immagini e web di Google.

7. Creare sitemap di immagini per il tuo sito

Le Sitemap di immagini forniscono ai motori di ricerca informazioni sulle immagini disponibili su un sito. Anche se un codice JavaScript carica l'immagine, una sitemap consente a questi motori di trovare le immagini. La creazione di una Sitemap comporta l'aggiunta di informazioni sulle immagini in una pagina. Questo viene fatto per ogni URL elencato nella Sitemap.

L'ottimizzazione delle immagini per la SEO vale sicuramente la pena. Il tuo sito si carica più velocemente e i visitatori possono ottenere ciò che vogliono rapidamente. I siti Web lenti subiscono la perdita di visibilità, una diminuzione dei tassi di conversione e quindi vendite e ricavi. I suggerimenti sopra ti aiuteranno a evitare queste perdite.

mass gmail